Saturno: il 27 Giugno sarà possibile ammirarlo ad occhio nudo

Tutti a Vela – 24 Giugno 2018 – YACHT & SKI!
giugno 26, 2018
Curve a strapiombo sul Lago di Garda: ecco la pista ciclabile più spettacolare d’Europa
luglio 5, 2018

Nella notte fra 27 e 28 giugno, Saturno, secondo pianeta più grande del sistema solare, sarà allineato con Sole e Terra. Si tratta di un evento eccezionale, lo si potrà vedere a occhio nudo per tutta la notte e alla minima distanza dalla Terra (circa 1.353 milioni di km), con il massimo della luminosità.

La particolarità di questo fenomeno è dovuta al fatto che la sera del 27 giugno, il pianeta raggiunge il punto di opposizione al Sole e il tutto avviene in congiunzione con la Luna piena. Si tratta di un evento raro e per questo conviene alzare gli occhi al cielo e cercare il puntino che sarà in basso a sinistra rispetto alla Luna, nella costellazione del Sagittario, dove rimarrà visibile anche nelle prossime settimane.

Il pianeta dagli anelli non sarà solo, partendo da Est si potranno vedere nell’ordine Mercurio, Venere, Giove, Saturno e Marte, che si alzerà attorno alla mezzanotte, quando scenderà Venere.