Curve a strapiombo sul Lago di Garda: ecco la pista ciclabile più spettacolare d’Europa

Saturno: il 27 Giugno sarà possibile ammirarlo ad occhio nudo
giugno 27, 2018

Sabato 14 luglio 2018 alle ore 17,00 a Limone sul Garda (Brescia), saranno inaugurati i primi due chilometri della pista ciclabile più spettacolare d’Europa: Garda by bike (link). Si tratta di un’opera unica a livello mondiale, oltre 140 chilometri di lunghezza che consentirà di pedalare o passeggiare lungo le sponde del Lago di Garda, godendosi una vista mozzafiato sul lago, fino al confine con la provincia di Trento, costeggiando la Strada Statale 45bis Gardesana.

Garda by bike, o come la chiamano i cultori della materia “la ciclopista dei sogni”, sarà una vera e propria passerella a picco sul Lago in quanto unirà tutti i centri abitati situati sulle sue sponde e, una volta completati i lavori, indicativamente entro il 2021, sarà collegata con la Ciclovia del Sole e la Ciclovia del Vento, offrendo così una rete di lunga percorrenza a scala nazionale lunga oltre mille chilometri.

Questa nuova opera, oltre ad affascinare ciclisti e turisti per il panorama mozzafiato, sarà bellissima anche da vedere. La pavimentazione è stata realizzata con materiale simile al legno, ma resistente a tutte le intemperie, e lungo tutto il tratto corre una sottilissima barriera protettiva d’acciaio con poco impatto visivo sul paesaggio. Le travi d’acciaio che la sostengono sono ancorate direttamente alle rocce a strapiombo, al parapetto o sull’acqua.